Il Messaggio

madonninaIl messaggio mariano di San Chirico Raparo trova la sua origine in un evento prodigioso risalente al 26 maggio 1994 quando, la statua della Vergine Addolorata ha versato limpidissime lacrime dagli occhi. Da allora giungono a San Chirico Raparo (da non confondere con San Chirico Nuovo) migliaia di pellegrini per implorare grazia o semplicemente per aumentare la propria fede e riconciliarsi con Dio e con Maria. Innumerevoli sono le grazie che la Beata Vergine ottiene ai suoi devoti in questo semplice luogo, dalla conversione alla guarigione inspiegabile anche del cancro... Si potrebbero elencare tantissimi casi. I fedeli, a imitazione di Siracusa, usano portare con se per i malati, le famiglie o per devozione personale, tocchi di bambagia che ha toccato il volto della statua miracolosa. La festività di quella che per i devoti è ormai "la Madonnina" si svolge annualmente il 31 maggio. Ma anche il 15 settembre si fa una celebrazione solenne della memoria liturgica della Beata Vergine Addolorata. Per informazioni, richieste di preghiere o PELLEGRINAGGI, contattare il Parroco don Antonio Caputo (tel. 0973631026 oppure 3392800593).
La Madonna vi aspetta!